BOMBONIERE MATRIMONIO, 5 REGOLE SU COME SCEGLIERLE

Potrà sembrarvi strano ma uno dei motivi per cui si litiga più frequentemente prima del matrimonio è la scelta delle bomboniere. Spesso i genitori dei futuri sposi hanno delle aspettative circa le bomboniere: c’è chi ritiene assolutamente indispensabile una bomboniera in argento, chi in porcellana e così via. La prima regola quindi è andate a comprare le bomboniere da soli e avvisate i genitori solo a cose fatte. Ecco allora altre cinque regole per scegliere al meglio le bomboniere per il vostro matrimonio:

1. Stabilite un budget per le bomboniere e calcolate il numero di pezzi di cui avrete bisogno.

2. Cercate di seguire il tema o il colore delle nozze. Così se il vostro tema è il mare e il matrimonio è sulla spiaggia sarebbe carino regalare ai vostri ospiti oggetti in questo stile: conchiglie, pesciolini, stelle di mare ecc. Per un matrimonio invernale in stile fiaba si potrebbe lavorare su oggetti come fiocchi di neve, angeli della neve, pupazzi di neve. Se il matrimonio è country andranno scelti oggetti più rustici, marmellate, fiori, cornici nello stesso stile.

3. Individuate una lista di oggetti compatibili e scegliete quelli che rientrano nel vostro budget.

4. Acquistate o fatevi dare in visione un pezzo per ciascuna delle bomboniere prescelte per vedere che impatto hanno su un tavolo o nella vostra casa.

5. Siate creativi, pensate fuori dagli schemi. Ci sono milioni di oggetti originali che possono diventare splendide bomboniere, infinitamente più belli del classico posacenere.

E sopratutto ricordatevi che le bomboniere possono aiutarvi a condividere qualcosa di speciale tra voi e i vostri ospiti. Saranno esposte nella casa delle persone che amate a testimonianza di quanto speciale è il vostro amore, quindi sceglietele con cura.

Etsy
Etsy

Ti è piaciuto l’articolo? Condividilo!

  • Facebook
  • Twitter
  • Pinterest

Commenta