BOOM DI CHIRURGIA ESTETICA PER GLI SPOSI

La wedding surgery ovvero la tendenza di molte coppie di rivolgersi a un chirurgo estetico per arrivare al giorno del matrimonio in forma perfetta è l’ennesima moda importata dagli Usa . Molti sposi decidono addirittura di ridurre il budget del proprio matrimonio pur di concedersi il ritocchino tanto sognato.

Sono soprattutto le donne a rivolgersi al chirurgo per rimodellare il proprio corpo, regalarsi un seno pieno, dare un po’ di volume alle labbra o ringiovanire il proprio viso. Botox, filler, riduzione cuscinetti, tutto diventa lecito per apparire al top. Gli uomini non sono da meno: i trattamenti più ambiti per lui prevedono il lifting viso, eliminazione delle borse sotto gli occhi e liposuzione addominale.

Il boom della chirurgia dedicata ai futuri sposi si deve probabilmente al fatto che ci si sposa in età sempre più avanzata, ma che si desidera comunque apparire in splendida forma. Il ritocchino va sicuramente in questa direzione. Il matrimonio diventa così una meravigliosa occasione per farsi un regalo di bellezza, non solo per il giorno del matrimonio ma anche per quelli che seguiranno!

L’aiutino può servire a tutte ma attente a non risultare irriconoscibili quando arrivate sull’altare! E voi? Siete per il ritocchino o per la bellezza al naturale?

Beautiful Fashion Luxury Makeup

 

  • Facebook
  • Twitter
  • Pinterest

Commenta