Descrizione di Palazzo delle Clarisse

Nella splendida cornice della costa tirrenica calabrese sorge il seicentesco Palazzo delle Clarisse: uno scenario di rara bellezza, ai margini dell’antico nucleo urbano, posizionato sulla sommità di una rupe un tempo lambita dalle acque del mare. La struttura architettonica si articola su più livelli, seguendo il profilo dello sperone roccioso su cui si distribuiscono i volumi della chiesa, del convento e del chiostro, aperto sul panorama costiero con le sue ampie arcate. Dell’antica chiesa, oggi inglobata nel palazzo, rimangono le belle bifore con colonnina tortile, una finestra polilobata e il grande arco santo in pietra, ricoperto di affreschi raffiguranti fiori stilizzati e volute. Il fascino ineguagliabile di un palazzo storico del 1600 si fonde nell’atmosfera unica delle residenze d’epoca tra affreschi e arredi raffinati. Gli splendidi terrazzi panoramici della struttura offrono invece una vista mozzafiato sull’Etna e sull’isola di Stromboli. Tutto intorno è ammirabile il centro storico di Amantea. Ubicato a 400 metri dal lungomare di Amantea, il Palazzo si trova a 15 minuti a piedi dalla spiaggia. Si entra nel Palazzo delle Clarisse dal grande portone seicentesco e salendo la principesca scala d’ingresso, dopo aver ammirato il grande arco della Cappella di S. Chiara, si accede al piano dei ricevimenti che ha una capienza di 240 invitati con le sue ampie sale: il salone della Musica, la sala del Marchese, la sala del Vescovo, la sala della Madre Badessa, la sala del Coro, la saletta delle Pleiadi, la sala della Stele Araba. Attraversare le sale di quest’antica dimora è come passeggiare nella storia. Le sere d’estate le fiaccole romane creano una particolare atmosfera fiabesca. Gli addobbi floreali, le porcellane, gli specchi, i cristalli e le argenterie contribuiscono alla preziosità dell’ambiente. Dal salone della Musica si può vedere dall’alto il Chiostro di S. Chiara, accedendo direttamente a due delle tre grandi terrazze panoramiche da cui si gode un panorama divino sul mar Tirreno. All’interno del palazzo si può ammirare una notevole collezione di copie d’autore dei grandi maestri della pittura fiamminga, dell’impressionismo e del novecento europeo. Il Palazzo delle Clarisse ospita attualmente un Hotel e un Ristorante di qualità, oltre a farsi centro promotore di attività culturali ed eventi. Nel ristorante, magnificamente restaurato e dotato di un’attrezzatissima cucina, si svolgono ricevimenti privati, matrimoni e cene di gala, all’interno del Palazzo è presente una piccola cappella. Il palazzo conserva importanti opere d’arte, fra cui una stele funeraria araba dell’XI secolo, una statua lignea del XVII secolo raffigurante S. Chiara, e vari stemmi nobiliari in pietra. Il fascino storico, unito al panorama mozzafiato, rendono questa struttura una location esclusiva per l’organizzazione di eventi. La terrazza panoramica, il chiostro e le sale interne costituiscono un’ideale set fotografico e cinematografico.

Palazzo delle Clarisse
ha ricevuto 0 recensioni

Lascia una Recensione